mercoledì 14 maggio 2014

Il paralume.

Qualche tempo fa, mia sorella Elisabetta, volendo rinnovare un paralume che aveva nella sua camera da letto mi chiese di ricamarle qualcosa a reticello. Ero un po' preoccupata, pensando all'impegno da affrontare, soprattutto perché in un paralume, quando si accende la lampada, se ci son difetti, questi vengono inesorabilmente fuori... Mi son detta, per rassicurare me stessa: vabbè... al limite, se viene fuori una schifezza, ho sprecato un pezzo di stoffa ed un po' di filo. Così mi son messa all'opera, consapevole dei miei limiti: come ho già detto, quel po' che so fare l'ho appreso dai manuali, soprattutto quelli di Laura e Stefania.
Ed ecco qua il risultato finale:

 

Ho scelto un motivo semplice, un rombo di 24 quadratini, contornato da due 'V' rovesciate formate da sei quadratini che riproducono gli stessi motivi del rombo che, a sua volta, è circondato da un motivo a doppia filza intervallato da un po' di punto vapore. Ai due lati poi ci sono tre linee sottili: quella centrale è fatta con il punto quadro, mentre le due laterali sono delle sottili sfilature con punto a giorno alternato.

Motivo centrale ingrandito.
 
Ai due bordi - superiore ed inferiore - ho ricamato il gigliuccio. Ecco ancora qualche dettaglio:
 

 
Il montaggio sul cilindro portalampada e l'inserimento della guarnizione che rifinisce il tutto, è opera di una cara amica, Bruna, la quale per queste cose ha proprio le mani d'oro ed è sempre disponibile.
 


12 commenti:

Valeria feccia ha detto...

per fortuna che conosci i tuoi limiti!!!! io non ho ancora capito quali sono i tuoi limiti vedendo le meraviglie che fai!!!
Valeria

Jeanine in Canada ha detto...

Delizioso! Elisabetta è contenta vero? ;-)

elisabetta ha detto...

Certo, che sono contenta, felice! ed ho messo il paralume in evidenza. Ora... ci sono da fare le due abatjour! :-)

r.a.b. ha detto...

non ti allargare troppo, sorella ;-)

Gianca Redda ha detto...

Bravissima, il risultato è solo da ammirare!!!

Gianca Redda ha detto...

Bravissima, il risultato è solo da ammirare!!!

Annalisa Puggioni ha detto...

...semplicemente splendido! raffinato ed elegante e, quando la accendi, non si vedono difetti ma la perfezione dei dettagli. brava, tanti complimenti.
Annalisa

Myriam ha detto...

Ti è riuscito veramente bene !!
Il risultato è bellissimo e secondo me tu sei troppo modesta !!
Ciao e... buona continuazione vista la gentile richiesta di tua sorella !!
Myriam

Miriam ha detto...

E' molto raffinata e cerco di immaginare l'effetto che fa con la luce accesa...come bellissimo è pure il centrino che hai fatto per prova. Complimenti! E complimenti anche a Bruna!!!
Miriam

JudyC ha detto...

Wow! The result is lovely!

Andreana ha detto...

Sei fantastica Renata,i tuoi lavori mi lasciano sempre senza parole,un ricamo incantevole che ha reso prezioso e unico il paralume...Elisabetta ne sarà felice!Un abbraccio e buona Domenica.Andreana.

Andreana ha detto...

Sei fantastica Renata,i tuoi lavori mi lasciano sempre senza parole,un ricamo incantevole che ha reso prezioso e unico il paralume...Elisabetta ne sarà felice!Un abbraccio e buona Domenica.Andreana.

 
Statistiche gratis